Parlò al cielo, alle sue sfumature, ne violò il mistero, celato al mondo, caricò al tramonto bagagli di paure, pronta a cascare nel suo girotondo.   Si volse alle nubi con fare sognante, ne bevve la pioggia, sputandone sale, di... Continue Reading →